Pensiero Stupendo

Ieri sera, mentre parlavo con Gaia e Anita, ho incrociato i tuoi occhi. T’ho guardata come per sincerarmi che stessi davvero guardando me, e tu non li hai distolti. Le tue amiche ti parlavano, ridevi ma non le ascoltavi. Ti ricordi quella volta al pub quando, con la tua amica di sempre, t’eri messa a fare passi di tango gitano tra un tavolo e un altro? Saranno state le due di notte di uno di quei sabati d’inverno in cui decidi di finire la serata dove l’hai iniziata. Al pub. Ero entrato da poco e, presa la mia piccola bionda, mi ero messo di fronte al bancone più o meno come fanno tutti quelli che arrivano da soli. La musica un po’ sincopata era un indubbio invito a muoversi un po’, anche se poi nessuno dei pochi restati, aveva la benché minima voglia di fare il più piccolo dei movimenti.

Parlavi a voce alta come a voler far sentire quello che dicevi. Raccontavi di film e di attrici che secondo te incarnavano la sensualità femminile in diverse pellicole che avevi avuto modo di vedere. I nostri erano giochi di sguardi in essere oramai da qualche tempo. Ci guardavamo molto, ci parlavamo poco o niente. Mi piaceva parlare di te alle mie amiche e sentire i loro commenti. Quel sabato però ad un certo punto ti girasti verso di me e mi dicesti queste poche parole: “Perché la donna deve essere piena di passione anche in un passo di danza vero?…”  Preso alla sprovvista, non realizzai subito che stessi rivolgendo a me quella domanda. Rimasi impacciato come un ragazzino alle prime armi. Farfugliai qualcosa del tipo: “ehm, sì, credo proprio di s…ì, sì”.

 

Ieri sera ho rivisto nei tuoi occhi quella curiosità che avevi ogni volta che mi guardavi, che mi prendevi il viso e mi mollavi uno dei tuoi baci. E’ passato il solito attimo, quello di sempre, quell’attimo tra di noi, che ci teneva sospesi tra ciò che era e quello che non poteva essere. L’ho riconosciuto da come è svanito ed è in quel preciso istante che sulla strada di casa ho incontrato un uomo solo con il suo cane. Tuo marito.

 

Patty Pravo – Pensiero Stupendo 

Pensiero Stupendoultima modifica: 2008-07-25T10:05:00+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento