Yin e yang, il potere dell’equilibrio

Una vita armoniosa richiede un equilibrio quanto più possibile tra i vari aspetti che fanno parte della nostra vita. Yin e yang in Cina rappresentano due forze che messe insieme dirigono armonia e equilibrio. Esse ci fanno facilmente comprendere come l’universo sia governato essenzialmente da impulsi contrapposti che al contempo si completano a vicenda.

 

L’alternanza tra il giorno e la notte, il femminile e il maschile, la terra e il cielo, il polo negativo e quello positivo tanto per fare alcuni esempi, ci mostrano come yin e yang siano sempre all’opera in una costante ricerca di equilibrio. Yin e yang sono degli aggettivi, questi, fine a sé stessi, non hanno alcun significato e devono sempre essere riferiti a qualcosa per descriverne le qualità.

 

La qualità yin è sempre presente in qualsiasi cosa che ha qualità yang e viceversa, i rapporti variano di volta in 1145064737.jpgvolta. Nel grafico si può notare come lo yin (nero) contenga dentro di sé un poco di yang (il puntino bianco), e come yang (bianco) contenga al suo interno una parte di yin (il puntino nero). Ogni qualvolta abbiamo una di queste due forze che prende il sopravvento sull’altra, si determina uno squilibrio più o meno forte e di conseguenza avremo dei problemi nell’aria oggetto di tale mancanza di equilibrio. Ogni disarmonia nei vari campi della vita che sia il lavoro, la salute, l’amore e quant’altro, dipende sempre da una mancanza di equilibrio tra yin e yang.

 

Importante quindi è cercare di mantenere il giusto equilibrio in tutte le cose che si fanno badando bene a far crescere armoniosamente ogni aspetto del nostro essere e ogni area della nostra vita. L’universo tende sempre all’equilibrio e, laddove non riuscissimo a trovarlo da noi, yin e yang troverebbero comunque il modo di ristabilire l’armonia attraverso eventi che talvolta potrebbero anche sembrare traumatici ai nostri occhi ma che in realtà hanno il solo scopo di riportare la nostra vita nella giusta armonia.

Yin e yang, il potere dell’equilibrioultima modifica: 2008-09-15T10:05:00+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento