Macchie sudore, come eliminarle, i migliori rimedi

Rimedi naturali per eliminare macchie sudore dai vestiti risparmiando tempo e denaro, rispettando l’ambiente

Macchie sudore

Macchie sudore come eliminarle, i migliori rimedi

Se qualche vestito, camicia o maglietta ha un alone giallo in prossimità delle ascelle, trattasi di macchie sudore, ecco alcuni rimedi naturali rispettosi dell’ambiente e, soprattutto, del portafogli. Risparmiare tempo e denaro è doppiamente importante quando dobbiamo intervenire sui nostri vestiti. Dovendo trattare le antiestetiche macchie sudore su magliette, camicie e vestiti, è importante conoscere i rimedi naturali fai da te, i classici consigli della nonna, quello che funzionava sempre. La prima cosa da ricordare quando troviamo delle macchie sudore sui capi d’abbigliamento è di non dare calore a tali macchie, quindi niente acqua calda prima del trattamento e, niente stiratura prima che le macchie siano sparite, diversamente andremo a fissare il danno.

  • Creare una soluzione con Acqua e vodka versando in uno spruzzino una pari quantità dei due elementi. Agitare bene il contenitore in modo da far mescolare bene le due sostanze, quindi, spruzzare abbondantemente sulla parte ingiallita e lasciare agire per mezzora almeno. Procedere al lavaggio a 40°.
  • Con Succo limone e sale grosso, strofinate la parte da trattare e lasciate agire per trenta minuti. Anche in questo caso, procedere con un successivo lavaggio in acqua tiepida.
  • Trattare le macchie sudore interessate con aceto bianco, un rimedio che elimina anche l’odore di sudore. Se con l’aceto bianco si interviene appena smessa la camicia o il capo interessato, si può differire il lavaggio in qualsiasi altro momento.
  • Possiamo intervenire anche con una modica quantità di detersivo per piatti. Sciogliere in un bicchiere un cucchiaino di detersivo per piatti, mescolare e applicare sulle macchie sudore con una spazzola. Si lascia agire per almeno sei ore e poi si lava normalmente.
  • Sui capi bianchi le macchie sudore possono essere trattate anche con l’acqua ossigenata, qui trovi tutti gli usi che possono risolvere tanti piccoli inconvenienti casalinghi. L’acqua ossigenata va messa sulle macchie sudore e lasciata agire per almeno 30 minuti, quindi risciacquo in acqua fredda.
  • E’ possibile trattare le macchie sudore con una soluzione di bicarbonato di sodio e acqua realizzata con queste proporzioni: quattro cucchiaini di bicarbonato di sodio in un quarto di acqua fredda. Applicare con un panno o una spugna, lasciare agire per sessanta minuti e procedere al lavaggio come d’abitudine.
Macchie sudore, come eliminarle, i migliori rimediultima modifica: 2016-10-10T12:51:26+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento