Premio Meme

Inaspettatamente Laura (http://lauratani.myblog.it ) mi scrive un messaggio: ” …consapevolezza dell’attimo: passa un attimo da me che c’è un premio per te”. Sulle prime penso si sia sbagliata. Passo da lei, lascio un commento ma non trovo niente altro per me. Allora ‘sta santa donna mi indica esattamente che dovrei leggere il post Meme. Alla fine di questo post, leggo tra i nomi dei fortunati vincitori anche il mio. Laura quale motivazione dice: “Ricky, gentile, simpatico…musicale”. Ovviamente ringrazio tantissimo Laura e la sua sensibilità di artista concreta e l’impareggiabile umanità che la contraddistingue. Grazie per il premio che orgoglioso mettero in bella vista sul blog sperando di esserne degno co-detentore.
 
 
 
 Premio ricevuto da:   http://lauratani.myblog.it 

 
 
 
 
 
 

268b198c14c08c2010b9b62ea7a19765.jpg

 

 

I miei prescelti a cui assegno a mia volta il premio (trovate i loro link nella lista amici ) sono:

 

Notimetolose perché mi piace troppo quello che scrive e come lo scrive. Una delle mie preferite in assoluto.

 

E-di-E ovvero Eleonora ed Enrico, un blog un po’ serioso e un po’ scherzoso, condivido gran parte delle loro perplessità su certi sistemi di speculazione finanziaria.


Petrelli (tante cose) perché non si può non premiare un blog di così importante impegno sociale. Petrelli è bravo e scrive cose vere.

 

Anti_Bambola perché è sempre un po’ incasinata con la sua vita sentimentale e a me chi vive un po’ borderline mi piace proprio…

 

Cheriesenzanima perché anche se è interista, e questo è uno di quei difetti congeniti contro cui non puoi fare niente, è una persona intelligente che si fa leggere con piacere.

 
Regolamento 
REGOLAMENTO 
Mettete il Banner  del premio Meme sulla vostra pagina del Blog con inserito il Link di chi vi ha assegnato il premio http://rickyrany.myblog.it scrivendo le motivazioni. Chi riceve il premio lo deve a sua volta assegnare a sei o più blogger seguento lo stesso procedimento. 
Premio Memeultima modifica: 2008-06-27T21:00:00+02:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento