Curare artrite e reumatismi con l’Artiglio del diavolo

artigliodiavolo.jpgCon l’arrivo del freddo si possono accentuare i dolori reumatici. Contro reumatismi e artrosi, un buon rimedio naturale è l’Artiglio del diavolo. L’Artiglio del diavolo è una pianta che viene usata fin dai tempi antichi oltre che per favorire la digestione, anche come tonico e febbrifugo.

 

L’Artiglio del diavolo arriva in Europa solo a partire dal 1900 e verso la metà del secolo inizia ad essere adoperato per alleviare anche i dolori reumatici. L’Artiglio del diavolo è un buon analgesico e si prende cura delle cartilagini. Diversi studi condotti in Germania proverebbero l’efficacia di questa pianta nel alleviare il dolore in presenza di reumatismi, problemi tendinei e muscolari e artrosi in genere.

 

Precauzione nell’assunzione dell’Artiglio del diavolo in presenza di ulcere duodenali o gastriche, in caso di soggetti con diabete è bene assumere questa sostanza sotto controllo medico. L’Artiglio del diavolo si trova in capsule, bustine e tintura madre ed è reperibile in farmacia, erboristeria e anche al supermercato.

Ti è piaciuto l’articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.
Curare artrite e reumatismi con l’Artiglio del diavoloultima modifica: 2008-12-10T09:05:00+01:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento