Cumino, pianta digestiva e aromatizzante

Digestiva e aromatizzante pianta dalle tante proprietà, il Cumino.

Il Cumino è una pianta che ha tra le sue principali peculiarità quella di essere digestiva, antisettica, aromatizzante. Il Cumino è una pianta con spiccatissime doti, è carminativa, aperitiva e antispasmodica. Le parti usate di questa pianta sono i suoi preziosi frutti. I frutti di Cumino sono ricchi di un olio essenziale che grazie alla sua composizione si rivela molto utile in diverse circostanze. Il Cumino si usa principalmente in cucina in quanto è un ottimo aromatizzante.

cumino.jpg

Il Cumino viene impiegato anche nella preparazione di liquori che aiutano la digestione. Tra le qualità universalmente riconosciute al Cumino, ai suoi frutti e in definitiva all’olio essenziale in essi contenuto, spiccano la capacità di stimolare l’appetito, l’efficacia nel combattere meteorismo, aerofagia e alitosi. Il Cumino è usatissimo per agevolare una buona digestione svolgendo al contempo azione antispasmodica e sedativa di  gastralgie nervose.  Largamente impiegato in cucina, il Cumino gode di ottima fama anche tra le nutrici in quanto capace di aumentare la secrezione lattea. Per problemi digestivi, gonfiori addominali da gas e per i crampi addominali da stress, il Cumino è un efficacissimo rimedio naturale.

Cumino, pianta digestiva e aromatizzanteultima modifica: 2009-10-08T05:10:00+02:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento