Alcol consumo giovani, percentuale ragazzi cresce

Dato preoccupante su Alcol consumo giovani, la percentuale cresce e arriva all’ottanta per cento degli intervistati tra i 15 e i 19 anni

Alcol consumo giovani

Alcol consumo giovani

Monitorato il dato Alcol consumo giovani, i risultati non lasciano spazio ad ottimismo. Sono stati campionati trentamila studenti e tra questi, si è potuto osservare che un sessantuno per cento ha consumato bevande a base di alcol in almeno venti occasioni. Tale consumo rientra nella fascia dei Drink frequenti. Un terzo degli esaminati, ha invece ammesso il ricorso al Binge Drinking, pratica che consiste nel bere cinque bicchieri, ma volendo anche qualcuno in più, uno di fila all’altro, consecutivamente e in pochi secondi. Il trentacinque per cento si dedica dunque al Binge Drinking, attività tra le più pericolose per chi fa consumo di alcol. Altro dato interessante è quello relativo alla maggiore propensione ad ubriacarsi da parte dei ragazzi rispetto alle ragazze anche se, in questo caso, le percentuali non si scostano poi tantissimo, 65 per cento i maschietti brilli contro un 58 per cento delle femminucce. Non si evincono dalla ricerca, nonostante i divieti di legge nella vendita di alcol ai minori, sostanziali differenze di età tra i giovani consumatori di alcol che iniziano prestissimo e vanno avanti fino alla raggiunta maggiore età.

Alcol consumo giovani, percentuale ragazzi cresceultima modifica: 2016-04-16T10:11:35+00:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento