Carbone vegetale

carbone vegetale.pngIl carbone vegetale si trova sotto forma di polvere, pastiglie e compresse. Il carbone vegetale assorbe aria nel tratto intestinale, aiuta a prevenire le fermentazioni, il gonfiore di pancia ed è un attimo assorbente, il migliore, per alcune sostanze tossiche. Il carbone vegetale viene usato in caso di intossicazione da farmaci, è un battericida e cura anche diarree e infezioni a livello intestinale. Usato in caso di meteorismo e aerofagia, il carbone vegetale, si ricava dalla combustione di diverse varietà di legno quali, silice, pioppo e tiglio. Generalmente l’uso di carbone vegetale alle dosi indicate non ha controindicazioni, tuttavia particolare attenzione va fatta in caso si soffra di stipsi. Il carbone vegetale non va assunto in gravidanza né nel periodo dell’allattamento. Il carbone vegetale si trova in erboristeria, farmacia ma anche al supermercato.

Carbone vegetaleultima modifica: 2009-03-05T09:05:00+01:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento