Più Rughe con Dolci e Cibo Cotto ad Alte Temperature

Dolci e Cibo Cotto ad Alte Temperature favoriscono le Rughe

Le rughe sono da sempre il cruccio della maggior parte delle donne,  per quanto riguarda la bellezza del viso. Con la comparsa delle prime rughe, inizia anche il pellegrinare alla ricerca della giusta soluzione, possibilmente quanto più definitiva, del problema. In verità, a tutt’oggi, di soluzione definitiva in tema di rughe, ancora poche e lontanissime tracce. E’ di questi giorni la pubblicazione dei risultati di uno studio secondo il quale, bibite light cibi ricchi di zuccheri raffinati e cibi cotti ad alte temperature, non fanno altro che peggiorare e non di poco, la bellezza della pelle.

patate fritte.jpg

Cuocere ad alte temperature gli alimenti e nutrirsi di cibi ricchi di zuccheri raffinati consumando magari anche una bibita light, vuol dire fare il pieno di age e zuccheri complessi che una volta legatisi alle proteine, aumentano della metà la quantità dei radicali liberi i quali a loro volta sono responsabili della manifestazione delle rughe sulla pelle. Un fetta di torta, poco più di un etto di frittura, una bibita light o due etti e mezzo di carne cotta alla brace consumati singolarmente aumentano di un ulteriore 13% il rischio di veder comparire rughe sul proprio viso. La soluzione o per meglio dire il male minore, per mantenere una pelle quanto più in forma possibile, rimane sempre quella di attenersi ad una dieta sana ed equilibrata.

 

Più Rughe con Dolci e Cibo Cotto ad Alte Temperatureultima modifica: 2010-04-12T06:10:00+02:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento