Metafore giuste per vivere meglio

Dopo aver parlato, sempre in Pnl e dintorni, non molto tempo fa dell’importanza delle parole, oggi ci soffermiamo su quello che è in gradoc24a108534a5dd2650a2db3cf4e96135.jpg di determinare l’uso di metafore nel nostro linguaggio quotidiano. Facciamo ricorso alle metafore per descrivere cosa proviamo nelle diverse aree della nostra esistenza. Le metafore simboleggiano qualcosa di importante per noi, non a caso tutti i più grandi maestri spirituali di ogni tempo, hanno parlato alle masse attraverso l’uso abbondante di metafore. In Pnl e dintorni e nei vari sistemi di miglioramento personale, l’uso delle metafore aiuta a capire come l’individuo concepisce alcune tematiche della vita.

Mettiamo il caso che dobbiate completare questa frase: “La vita per te è….”, come la finireste?

 

Un campo di battaglia

Una lotta quotidiana

Un danzar dalla mattina alla sera

Un’avventura

Un viaggio affascinante

Un gioco

Un divertimento

Una valle di lacrime

Sacrifico e rinunce

Un scala, oggi scendi domani sali

Una selva oscura

 
…e via dicendo.

 

Andando sul personale spesso ci troviamo a far uso delle più disparate metafore per descrivere cosa ci sta capitando:

 

Sento il peso del mondo sulle spalle

Mi butto a testa bassa su ogni obbiettivo

Godo come un riccio

Corro sul filo del rasoio

Mi si spacca la testa

Questa cosa mi fa avvelenare il sangue

E’ come se camminassi in aria

Felice come una pasqua

Furioso come un toro

… e via dicendo anche in questo caso.

 

Ovviamente dobbiamo sottolineare il fatto che le metafore in quanto tali non sono né giuste né ovviamente sbagliate, la scelta di una al posto di un’altra determina il nostro modo di filtrare un’esperienza, di rapportarci ad essa e di agire proprio in base al contenuto della metafora medesima.

 

Se trovarvi in una determinata situazione vi fa stare decisamente male, provate a dare un’occhiata alla metafora che usate per descrivere quello che state vivendo, scoprirete che il seme del vostro disagio è in qualche modo rinchiuso nelle parole della metafora stessa.

 

Il bello delle metafore è che queste possono essere anche potenzianti e che quindi possono aiutarci a vivere meglio e con uno slancio superiore. Le metafore possono essere cambiate nel giro di pochi istanti e questo cambiamento produce immediati effetti sul nostro modo di filtrare le esperienze. 

 

Quando vi trovate ad usare una metafora potenzialmente negativa chiedetevi: “E’ davvero questo che intendo quando uso queste parole?” Oppure: “Non ho un modo migliore e più produttivo per descrivere questa esperienza?”

 

E’ ovvio che razionalmente non potrete rispondervi che usando la metafora: “Corro sul filo del rasoio”, intendete dire di essere proprio ad un niente dal fettarvi con la lama di un affilato rasoio. Una volta capito il meccanismo cambiare la metafora è un gioco da ragazzi.

 

Cambiando la metafora si ristrutturano anche tutte le regole che stanno immediatamente al di sotto di essa e che determinano poi il filtraggio della vita attraverso la metafora stessa. Quindi adottando una metafora positiva e potenziante verranno attivate anche tutta una serie di regole che ci porteranno a vedere l’esistenza da un altro punto di vista. Migliore se possibile.

Buona vita a tutti.

Metafore giuste per vivere meglioultima modifica: 2008-07-03T10:05:00+02:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento