Elicriso, ottimo per tosse e pertosse

Helichrysum_stoechas.jpgL’Elicriso è una pianta che viene raccolta nel periodo che va da maggio a settembre. Ne ho parlato ieri mattina su Radiofm nel corso dell’appuntamento mattutino e ho scoperto che l’Elicriso ha davvero tante speciali proprietà. Innanzitutto, l’Elicriso cresce in maniera del tutto spontanea nel bacino del Mediterraneo e la parte usata di questa pianta è la sommità fiorita. I fiorellini dell’Elicriso quando sono baciati dal sole, danno dei riflessi come fossero d’oro.

L’Elicriso è noto in quanto ricco di flavonoidi e per essere un ottimo antinfiammatorio. Svolge attività di antiepatotossico, antiallergico e viene impiegato di frequente per alleviare problemi alle vie respiratorie. L’Elicriso è un buonissimo rimedio in caso di tosse, di pertosse e svolge un’efficace attività espettorante. In campo dermatologico, l’Elicriso ha dato ottimi risultati nei trattamenti per eczemi e psoriasi. L’Elicriso si trova sottoforma di estratto fluido, pomata o tintura madre.

Elicriso, ottimo per tosse e pertosseultima modifica: 2009-03-11T09:05:00+01:00da rickyapple
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento